Le card

Ogni percorso sarà guidato da una mappa che prende la forma estetica di un santino, in modo che si possa svolgere sia in completa autonomia sia in un momento di collettività. Ad ogni tematica corrisponde un simbolo che la racchiude e la rende immediatamente comprensibile; questo simbolo sarà presente sul fronte del santino, mentre sul retro verranno indicati i luoghi che toccano quella tematica sotto forma di preghiera/versi poetici e le date delle “messe” in cui il tema verrà affrontato, così che ogni fruitore della processione potrà approfondire la sua personale esperienza

ritrovandosi in un momento collettivo di documentazione e studio. I santini verranno lasciati, previa autorizzazione, in ogni luogo pubblico a Palermo, dalle gallerie agli oratori, così da permettere una massima diffusione del progetto sul territorio e portare l’occasione a chiunque di intraprendere la propria processione non solo durante il periodo di Manifesta 12, ma in maniera permanente alla città stessa.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...