Perchè

Can we still speak of “abstract” religion? When religion loses its specific character and turns into commonality, exchange, reflection and knowledge? With xxx we want to eliminate all the deformations acquired by every single religion to take religion only as a perpetual act of faith and consequent action.

A central topic such as the religious one, which is linked to the equally hot issue of migrations and migrants, finds the exemplary city of Palermo to host a passing demonstration that wants to investigate and promulgate a culture of integration into differences. It is impossible to divide the history of the city with that of religion and the contaminations that still have a strong influence on the contemporary socio-cultural and artistic environment enriched by the migratory implications that in recent years populate the island and are also poured into the same city. Every man carries with him a faith which, according to the social culture in which he grows and lives, manifests itself in a specific religion.

cropped-mono-logo.jpg

Si può ancora parlare di religione “astratta”? Quando la religione perde il suo carattere specifico e si trasforma in comunanza, scambio, riflessione e conoscenza? Con xxx si vogliono eliminare tutte le deformazioni acquisite da ogni singola religione per prendere la religione solamente come perpetuo atto di fede e azione conseguente.

Un tema molto caldo come quello religioso, che si collega all’altrettanto calda tematica delle migrazioni e dei migranti ritrova l’esemplare città di Palermo ad ospitare una manifestazione passeggera che vuole indagare e promulgare una cultura di integrazione nelle differenze. E’ impossibile dividere la storia della città con quella delle religioni e delle contaminazioni che tutt’ora esercitano una forte influenza sull’ambiente socio-culturale e artistico contemporaneo arricchito dai risvolti migratori che negli ultimi anni popolano l’Isola e si riversano anche nella stessa città. Questi nuovi abitanti necessitano di casa, lavoro e luoghi di culto ed è in queste situazioni che si creano legami di mutua reciprocità. Ogni uomo porta con sé una fede che, a seconda della cultura sociale in cui cresce e vive, si manifesta in una determinata religione.

Il logo è stato ideato e disegnato da Adriano Attus – Sito Ufficiale

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...